Equiparazione

Lo studente lavoratore impossibilitato a svolgere il tirocinio può presentare domanda di equiparazione alla Commissione Tirocini.

Se l’attività lavorativa  è in linea con il percorso formativo, la Commissione può  concedere l’equiparazione all’attività di tirocinio ed il riconoscimento dei relativi crediti.

Chi può presentare domanda?
Lo studente lavoratore a tempo indeterminato ed a tempo pieno.

Lo studente lavoratore a tempo parziale deve svolgere il tirocinio al di fuori dell’orario di lavoro e presso un soggetto ospitante terzo.

Documentazione

  La documentazione da presentare è la seguente:

  • Domanda di equiparazione;
  • Modello Unificato LAV  (comunicazione del datore di lavoro al centro per l’impiego);
  • Dichiarazione del datore di lavoro, su carta intestata, relativa alle mansioni svolte dallo studente.

La documentazione sopra indicata deve essere inviata in un unico pdf all’indirizzo pec dell’università:  ammcentr@cert.unibs.it

Esonero

Lo studente che  per comprovati gravi motivi di salute non può svolgere il tirocinio, può ottenere dalla Commissione Tirocini, l’esonero dall’obbligo.

Per acquisire i crediti legati all’attività di tirocinio dovrà svolgere un’attività didattica integrativa.

Documentazione

  La documentazione da presentare è la seguente:

  • Domanda di esonero
  • Certificato medico
    In considerazione dell’obbligatorietà del tirocinio è necessario acquisire un certificato medico che comprovi la necessità di esonero per gravi motivi di salute
    (certificato che ovviamente, a tutela della riservatezza, può omettere i particolari)

La documentazione sopra indicata deve essere inviata in un unico pdf all’indirizzo pec dell’università:  ammcentr@cert.unibs.it