Leggete le nostre risposte alle domande più comunemente formulate dai studenti, laureati, docenti e aziende, e sottoponete le vostre domande compilando il modulo al termine della pagina. Vi risponderemo quanto prima!


Cerca fra le FAQ

Le date indicate devono corrispondere a quelle presenti nel progetto formativo.Il sistema non permette l’inserimento di date diverse da quelle di inizio e fine stage.

Nell’ipotesi di sospensione del tirocinio, durante tale periodo non sussiste l’obbligo di corresponsione dell’indennità di partecipazione.

Il compenso è riducibile a 350 euro mensili netti qualora l’attività di tirocinio non implichi un impegno giornaliero superiore a 4 ore . L’indennità di partecipazione è erogata per intero a fronte di una partecipazione minima ai tirocini del 80% su base mensile. Qualora la partecipazione sia inferiore al 80% su base mensile, l’indennità di partecipazione viene ridotta proporzionalmente, fermo restando l’importo minimo di 300 euro mensili.

Qualora il soggetto ospitante sia una Pubblica Amministrazione, ai sensi dell’articolo 1 c. 36 della legge 92/2012 non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica e si applica un’indennità di partecipazione forfettaria minima di 300 euro mensili. Ulteriori dettagli sono indicati nella Convenzione.

Come indicato nella convenzione di stage che l’azienda stipula con l’Università, “Per quanto riguarda i soggetti già in possesso di Laurea o Laurea Specialistica/Magistrale e che non risultino iscritti all’Università in altro Corso di Studio, il soggetto ospitante corrisponderà al tirocinante un assegno di studio non inferiore a 500 euro netti mensili.
L’entità dell’assegno di studio sarà quantificata nel progetto formativo.

Il tirocinio post laurea può iniziare entro e non oltre i 12 mesi dal completamento degli studi universitari (data di laurea), mentre può concludersi anche successivamente al termine indicato

  • La sorveglianza sanitaria ed il corso di formazione specifico per la sicurezza.
  • E’ previsto un compenso per i tirocini dei laureati pari a 500€ mensili netti.

No, è necessario che venga stipulata una convenzione ad hoc con ogni singola azienda ospitante.

Va sottoscritta una nuova convenzione solo nel caso in cui varino la ragione sociale e la P. IVA dell’azienda. Se le variazioni riguardano invece, ad esempio, il rappresentante legale, l’ubicazione dell’azienda …è sufficiente darne tempestiva comunicazione per iscritto alla U.O.C. Placement.

Si. Deve essere comunicato sul portale tirocini Almalaurea solo da parte dell’ente ospitante (cliccando dentro il progetto di stage e cliccare su “CHIUSURA TIROCINIO”).

Il tirocinante riceve via mail il link e le credenziali per accedere a distanza al corso. Agli studenti il link arriva alla mail istituzionale, ai laureati a quella indicata nel progetto (quindi anche quella personale).

Bisogna attendere l’attivazione del tirocinio.
Riceverai le credenziali la settimana successiva alla data di inizio del tirocinio indicata nel progetto formativo.
Solo per i corsi di Ingegneria del Dicatam e per l’area medica, il corso deve iniziare e terminare prima dell’avvio del tirocinio.

Sì, ma nel caso in cui il tirocinante dovesse effettuare delle trasferte, svolgendo quindi l’attività di stage presso sedi diverse da quelle indicate sul progetto (Italia/estero), è necessario che l’azienda ne dia comunicazione all’ufficio Placement per consentire all’Università di estendere la copertura assicurativa. E’ sufficiente una lettera firmata dal tutor aziendale, da allegare in Almalaurea, nella quale viene specificato il giorno e il luogo (indirizzo completo) presso cui viene effettuata la trasferta.

Sì, la richiesta deve essere inoltrata dall’azienda tramite il portale Almalaurea (alla voce “Azioni – Proroga”, nel dettaglio del progetto) con almeno sette giorni lavorativi di anticipo rispetto alla data di fine stage. Non potranno essere accolte domande di proroga che non tengano conto delle durate massime degli stage stabilite dalla normativa o dagli ordinamenti dei corsi di studio.

Sì: in questo caso l’ente ospitante deve inviare tramite il portale tirocini Almalaurea  una richiesta di interruzione (cliccando dentro il progetto di stage e su  “CHIUSURA TIROCINIO”).

No: si possono ottenere solo con un unico stage .

E’ necessario verificare la pagina del sito dedicata alle indicazioni specifiche del corso di laurea

Entro due settimane il tirocinio è verificato e trasmesso alle segreterie. Solo se uno studente si laurea nello stesso mese di chiusura dello stage può chiedere l’urgenza della verbalizzazione.

Dopo l’approvazione da parte del tutor aziendale e del tutor universitario il registro viene trasmesso alle segreterie studenti per la verbalizzazione.

Per l’area medica e di ingegneria, il tirocinio deve essere registrato tramite appello.

Load More